lunedì 20 ottobre 2014

Il senatore Razzi prova a fare la spesa con 80 euro

-
"Ehm... checce manciamo, tutti i giorni patate?". 
Da Mattino Cinque di alcuni giorni fa.

video

"Prostitution et sexe 2.0 en Afrique": e guardate un po' chi spunta fuori...

-

Mi scrive Fabio Ricci.
Ciao Wil

E' vero che oramai è come sparare sulla croce rossa, ma ti segnalo che nell'interessante inchiesta del settimanale parigino "Jeune Afrique" di oggi che si intitola "Prostitution et sexe 2.0 en Afrique", c'è quest'interessante passaggio:

"... De la passe à 1 euro dans une rue de Bangui aux soirées "bunga bunga" de Casablanca - en référence aux orgies organisées par Silvio Berlusconi - pouvant rapporter à la call-girl jusqu'à 450 euros, ...."

("... dalla bettola (dove trovi prostitute) a un euro nelle vie di Bangui (Repubblica Centrafricana) alle serate "Bunga Bunga" di Casablanca - con riferimento alle orge organizzate da Silvio Berlusconi - che possono garantire alla "call-girl" fino a 450 euro....").
Sempre per quella storia dell'autorevolezza.

Italia, ottobre 2014

-
Al selfie di Vladimir Luxuria con Silvio Berlusconi e Francesco Pascale, il premier Matteo Renzi risponde selfandosi da Barbara D'Urso.

http://4.bp.blogspot.com/-7DiEUcznkx8/VETprCaE9xI/AAAAAAAAr7s/Hm2am8ZPvRw/s1600/Foto%2B20-10-14%2B12%2B49%2B32.jpg

venerdì 17 ottobre 2014

Emilio Fede ed il complotto cinese

-
"Io col caso Ruby non c'entro. Si chiude un caso malvagio ed io resto col cerino in mano. Il problema è... che Mora butta la palla fuori dal campo. E poi c’è la storia della valigetta coi milioni: falsa. E poi il personal trainer con registrazioni fatte col cellulare... E poi lo strano furto a casa mia.... È una strategia per indebolire la mia immagine... Il perché non lo so. Non lo posso dire adesso.

Sì, è un complotto. Una falsità dietro l’altra. E infine il presunto personal trainer, che mi avrebbe registrato, portando nastri ai giornali. Troppe coincidenze false, per essere vero. Pretendo giustizia. Mi hanno fatto scomparire dall’informazione. Per fare una cortesia non si sa bene a chi. A chi? Un dirigente cinese. Un politico cinese. Tanto per portare lontano dall’Italia ogni sospetto. Non mi do pace. Berlusconi? No, non c’entra lui né la famiglia".
[Emilio Fede, intervistato dal Secolo XIX]


++ VIDEO: Travaglio lascia lo studio di Servizio Pubblico dopo il cazziatone di Santoro

-
Questa, ragazzi miei, è storia della televisione. Un Marco Travaglio esageratamente isterico - che manco la Santanchè nei giorni del Ruby-gate - fatica ad accettare il confronto con alcuni ospiti, e sbrocca definitivamente dopo il rimprovero di Santoro. Abbandonando lo studio di Servizio Pubblico.


Bruno Vespa ed il plastico della fiction "Che Dio c'aiuti"

-
"Suore in tv: successo garantito". E spunta il plastico...


mercoledì 15 ottobre 2014

Luxuria: "Silvio mi ha pure mostrato la cappella"

-

"Sono stata ricevuta da Dudù, seguito da Dudina. Poi mi sono venute incontro Francesca, la segretaria Alessia Ardesi e Debora Bergamini. Infine ci ha raggiunte Berlusconi. Mi ha edotta sui sondaggi sul gradimento degli italiani per gli animali, e pensi mi ha anche letto una poesia di Madre Teresa di Calcutta sugli animali.

Non ho visto il lettone di Putin, ma Silvio mi ha mostrato la famosa sala del bunga bunga, ho chiesto dove fosse il palo della lap-dance, mi ha risposto sorridendo che non è mai esistito e mi ha fatto visitare anche la cappella".
(Vladimir Luxuria, intervistata dal Fatto Quotidiano dopo la visita ad Arcore, 15 ottobre 2014)

martedì 14 ottobre 2014

Selfie dell'anno

-
Da Arcore.


sabato 11 ottobre 2014

Beppe Grillo e l'indigestione da tartufo bianco

-
"Beppe Grillo gira in auto elettrica con Casaleggio, provato da una notte difficile causa indigestione da tartufo bianco".
(Corriere della Sera, 11 ottobre 2014 / Circo Massimo, Italia 5 Stelle)

giovedì 9 ottobre 2014

"Calderoli mi mette spesso la mano in tasca"

-
Scene da un Senato della Repubblica. (Fonte: Corriere della Sera)