giovedì 1 luglio 2010

Al Pdl piacciono i Trans.

-
In questo delirio informativo normalizzato in moltissimi hanno approfittato delle preferenze sessuali dell'Ex Governatore Piero Marrazzo per ridimensionare i vizietti del Santo Papi, all'insegna del "2 Peni 2 Misure", che insomma, andare a Puttane è sempre meglio che inzozzarsi con i Trans. Almeno quelli del Pdl sono "veri uomini", questo più o meno il messaggio che c'hanno propinato in svariate forme e su svariati media negli ultimi mesi. Ricordate ad esempio che scriveva Il Giornale subito dopo lo scandalo Marrazzo, nell'ottobre 2009?

"Il Vero Shock, l'aspetto più inquietante di questa vicenda è quello estetico, ovvero la Bruttezza di quei Trans: come si può tradire una bella moglie con un incrocio tra un Dittatore Asiatico e la Moric con 6 taglie in più?"

Ehm, ho il presentimento che da oggi in poi se ne faranno una ragione.

11 commenti :

Sandro ha detto...

Avevo immaginato anche io un articolo simile sull'argomento, e devo confessarti che non avrei saputo dirlo meglio, tant'è che posso solo "limitarmi" a linkarti e a condividere.

Magari sei più informato di me: hanno avvertito Berlusconi, Feltri e Alemanno, la triade del machismo?

kohori ha detto...

Sto ancora ridendo come se non ci fosse un domani.

La faccia come il ....!

GoDoG ha detto...

Ahahah!!!.... cioè, a me del fatto che uno vada con i trans e tiri coca me ne può fregare di meno, però... che non ci scassino più la minchia!! ci sono delle foto su Repubblica dove si vede lo Zaccai prono e genuflesso al cospetto di Papi (quelli con la tonaca) preti ecc. e in atteggiamenti da vero macho con tanto di tuta mimetica....
chissà perchè, me lo immagino con sotto al vestito la giarrettiera e un cazzo finto nel culo... ahahah!!! come godo!

Candidus ha detto...

Ciao Wil,

una segnalazione OT.

Tony Troia imperdibile in "Lui voleva il bavaglio.."
http://www.youtube.com/watch?v=GIf6zxN3O2Q

Chica ha detto...

oi ..oi....al consigliere è sfuggito qualcosa...una giarrettiera da sotto la tuta mimentica!!!!....ma che vadano a dar via il culo in pace , st'ipocriti demmerda!...preti pedofili, politici puttanieri, che siano donne o trans chissenefrega, un governo pieno d'indagati, condannati, prescritti....e sarebbero questi , quelli che parlano di "morale" e famiglia"....ma ''affanculo...

G ha detto...

Grande Wil.

Anonimo ha detto...

Siete i soliti prevenuti stalinisti: il soggetto in questione ha già fornito un'esauriente spiegazione dell'accaduto: «Volevo indagare su di loro» (da "www.lastampa.it")
Raf

Il rospo dalla bocca larga ha detto...

Dice che lo hanno incastrato... In un trenino mozzafiato?

spazzolone ha detto...

Ma perchè se uno si mette la giarrettiera e lo prende nel culo non può andare in giro in mimetica? O è per forza meno virile di uno che gli piace la fica? secondo me ha ragione chica
questi ci riempiono di pregiudizi e in base a questi ci danno una condotta morale da seguire,per fare i loro porci comodi!
Spazzolone

Dexter ha detto...

già per i titoli di libero e del giornale ti meriti un:

MITICO WIL !!!

ROTFL ;D

Anonimo ha detto...

infatti non critico la vita sessuale e privata di altri esseri umani, la critica ed il GIUDIZIO va dato in funzione delle responsabilità che ricoprono nella nostra società, chissenfrega se quello scopa con un trans fa orge con meretrici d'ogni risma si fa di coca, ma se questo individuo al quale è stato conferito dal popolo un incarico ISTITUZIONALE allora deve comportarsi correttamente, deve attenersi ad una condotta ETICA la più idonea possibile in quanto rappresentate di tutti noi.
Ma poi scusate ma vi siete domandati che minkia possa scrivere o sottoscrivere leggi ed altro un parlamentare o senatore sotto l'effetto di stupefacenti?
Oppure rincoglioniti da notti sfrenate a base di superalcolici e droghe varie?
Ecco data la spiegazione di leggi incomprensibili assurde e deleterie per una nazione civile e democratica, leggi pensate ed attuate da balordi col cervello bruciato.
W la FIGA