mercoledì 9 novembre 2011

Ecco perché era preoccupato.

Ecco perché prima di annunciare le dimissioni era fuggito a Milano, da Piersilvio, Marina e Fedele. Ecco perché continuava a dire "sono preoccupato per i miei figli, per le mie aziende, altrimenti avrei già lasciato da tempo". Dopo l'annuncio di ieri sera - "lascerò dopo l'approvazione del maxiemendamento" - Mediaset è crollata. Meno 12% nella seduta odierna. "Affondata", scrive Il Sole 24 Ore. Da inizio anno ha perso più di un miliardo di euro, oltre il 60%, il doppio di perdita rispetto a Piazzaffari. Ecco perché c'ha messo tanto - tra le tante - a lascare la cadrega. E ora, tra un finto annuncio e l'altro, la paghiamo tutti, e cara.



[Clicca per ingrandire - Fonte grafici: Borsa Italiana]
_______
Update: come ci ricorda Antani, notizia di ieri: "Arrestati dipendenti Mediaset. Spacciavano Coca e Hasish in azienda". Ci si comincia a guardare attorno.