venerdì 25 novembre 2011

I governi cambiano, Minzolini resta.


Tg1 delle 20.00 del 24 novembre, servizio pubblico.
- Trattativa Stato-Mafia, indagato il Senatore Pdl Marcello Dell'Utri, da una vita braccio destro dell'Onorevole ed ex Premier Silvio Berlusconi: la notizia viene "data" dopo 31 minuti di telegiornale, in 14 secondi netti, tra fiumi di condizionali e pacchi di omissioni. I pentiti che fanno il nome di "Marcello" sono molti, e non uno solo, senza contare i "riscontri oggettivi" raccolti dagi inquirenti, e del tutto ignorati dal conduttore. Nessun servizio.

- Il servizio però arriva subito dopo, un reportage fondamentale, a cui viene dedicato il quintuplo dello spazio, che tra un mese è Natale: "Nelle grandi città del mondo si respira già aria natalizia, tra balletti, luci in 3d, tè inglese e critiche a certe decorazioni: un po' troppo futuriste".