giovedì 3 novembre 2011

Tutto questo è vero.


Italia sotto attacco, debito, disoccupazione, spread e tassi record, il baratro è proprio lì. E a poche ore dal G20 di Cannes - vertice decisivo - ecco una rapida carrellata sulla nostra classe dirigente, ecco dov'erano, e cosa facevano.

Il Ministro dell'Economia Tremonti - sparito da giorni - è stato ritrovato alla "Sagra della Zucca" di Pecorara, nel piacentino, assieme ai vertici leghisti ed un vasto assortimento di ortaggi stagionali.

Il Ministro delle Riforme Bossi, tra una minaccia e l'altra ai giornalisti, continua ad esprimersi mediante ripetuti innalzamenti del dito medio ed imponenti scorregge vocali, sempre impreziosite da nuove, curiose tonalità.

L'Onorevole Pdl Mussolini trascorre autorevoli serate al Grande Fratello: "mamma-burlesque deve smetterla di mostrare le zinne!".

Il Ministro dell'Istruzione Gelmini racconta delle sue prime limonate sul Lago di Garda al settimanale "Chi", diretto da Alfonso Signorini: "Faceva il fioraio, mi mandava fiori tutti i giorni".

Il Vicepresidente della Camera Pdl Lupi è volato a New York assieme ad un bel gruppetto di parlamentari. C'è la maratona, e lui vuole migliorare il suo record.

Il Ministro dell'Innovazione Brunetta, tramite portavoce, risponde ad Enzino Iacchetti di Striscia La Notizia: "Biascica cialtronerie in divisa da pensionato".

L'Onorevole Pdl Bondi tesse pubblicamente le lodi del Premier, in rima baciata: "mai ho conosciuto un uomo così alieno da ogni forma di volgarità/e così apprezzato per la sua umanità".

L'Onorevole Pdl Paniz, quello che riuscì a convincere un'intera maggioranza parlamentare del mitico "Berlusconi pensava davvero che Ruby fosse la nipote di Mubarak", oggi dice che "Berlusconi ha sbagliato a confondere pubblico e privato, si deve dimettere". Poi la retromarcia: "Gli sarò sempre fedele", nei secoli dei secoli.

Il Ministro della Difesa La Russa è concentratissimo sui problemi del Paese, le agenzie che dirama ne sono la prova lampante: "Inter-Juve è stata rovinata dagli arbitri!", "I rigori contro? Una cosa su cui riflettere", "Andrea Agnelli è ossessionato dall'Inter". E poi le questioni inerenti al proprio dicastero: l'attore Claudio Amendola è uno "stronzo! stronzo! stronzo! stronzo!".

Il Segretario Pdl Alfano passa il tempo ad imbrodarsi per il numero di tessere raccolte dal suo partito: "un successone". Poi per rilassarsi, una bella giornata all'Argentario Golf Resort.

Il Premier Silvio Berlusconi ha festeggiato Halloween con la "presunta fidanzata" montenegrina Katarina Knezevic, 20 anni. Per l'occasione, s'è travestita da avvenente "Catwoman". E poi c'è il capitolo crisi. Il Cav ha ultimato la raccolta di barzellette da portare al G20 di Cannes - "le storielle ripuliscono la mente" - è alla ricerca di nuove stagiste per la Presidenza del Consiglio, sta provando a far uscire il suo nuovo album (musiche di Apicella) e si tiene in costante contatto telefonico con il giornalista sportivo Aldo Biscardi.

Il Ministro delle Infrastrutture Matteoli mi è stato segnalato presso il ristorante "I Pescatori", per presentare la quinta edizione di "Gustatus", imperdibile evento culturale di Orbetello.

L'Onorevole Domenico Scilipoti, sempre più fondamentale per la tenuta della maggioranza, è intento a "difendere le famiglie tradizionali", a "dialogare con la Cina", a "pregare il buon Dio" e soprattutto "combattere l'Anticristo".

Il Ministro della Semplificazione Calderoli ha così commentato l'esito del Consiglio dei Ministri straordinario di ieri sera: "quando si calano le braghe bisogna stare molto attenti a coprirsi le spalle, perchè svolazzano i temuti uccelli paduli ...".