martedì 15 novembre 2011

Vi ricordiamo così.

Cliccate play, se vi va, poi cominciate a leggere:



Ex Ministro Stefania Prestigiacomo, Pdl:
Sabato è stata una giornata orribile. Orrenda. Non mi sono mai sentita tanto umiliata in vita mia. Tutta quella gente vociante, gli insulti, le monetine, gli oggetti di ogni tipo. Siamo dovuti uscire di nascosto, raggomitolati nelle macchine. Un energumeno mi ha inseguita sino a casa in motorino, continuava a urlarmi parole irripetibili ...
Ex Ministro Giancarlo Galan, Pdl:
Ci trattano peggio dei delinquenti, urlano, sputano, ci tirano le monetine. Una fine così, con i cori, Franceschini, gli insulti, gli sputi, non la meritavamo.
Ex Ministro Michela Vittoria Brambilla, Pdl:
Sono molto felice di essere stata colei che ha fatto la prima riforma del turismo della storia della Repubblica e che ha reso l'Italia animal friendly.
Ex Ministro Renato Brunetta, Pdl:
Se smontano la mia riforma il voto non glielo dò.
Ex Ministro Gianfranco Rotondi, Pdl:
Sono affezionato al lavoro itinerante e posso stare anche senza ufficio ... tornerò a ricevere al tavolono del bar Cova di via Montenapoleone a Milano. Disoccupato? La cosa non mi preoccupa. Ho fatto il direttore di quotidiano, l'amministratore di società e anche il pony express, consegnavo pasti pronti alle vecchiette ...
Gli italiani devono sapere che senza Berlusconi l'Italia verrà depauperata come in una guerra fredda e strisciante ... Sono con lui al mille per mille, non lo abbandonerò mai, Silvio. Il berlusconismo non è finito, la gente è con noi. Con Silvio c'è più allegria nei meeting, ai vertici internazionali, nei mercati.
Ex Ministro Giorgia Meloni, Pdl:
Ci sarebbe voluto il Berlusconi del colpo geniale, coraggioso, impensabile ... nel mio ufficio al Ministero è già tutto imballato, porterò via tutto con la mia Mini.
Ex Ministro Ignazio La Russa, Pdl:
Il Governo Monti? Tanto dura poco. Stacchiamo la spina quando vogliamo.
Onorevole Claudio Scajola, Pdl:
Il grande gesto di Silvio Berlusconi. Non era tenuto a dimettersi.
Onorevole Nunzia De Girolamo, Pdl:
Le "manifestazioni" di sabato mi hanno molto indignata. Era il giorno in cui un uomo delle istituzioni ha dato un segnale molto forte.
Augusto Minzolini, Tg1:
Le manifestazioni di sabato sono riprovevoli ... tanta violenza verbale non ha nessuna ragione ... In Italia non c'è nessun regime.
Il Giornale:
Mario Monti era un imbranato in ginnastica.
Ex Sottosegretario Daniela Santanché, Pdl:
La nostra gente ha tanta voglia di piazza.
Ex Ministro Umberto Bossi, Lega Nord:
E ora tutti al Parlamento Padano.
Presidente Roberto Cota, Lega Nord:
Vengo anch'io.
Ex Ministro Roberto Calderoli, Lega Nord:
Se chiudete i Ministeri al Nord, che non sono costati un euro e rappresentano un segnale minimo di attenzione verso il Nord, ci sarà l'autodeterminazione.
Onorevole Barbara Manucci, Pdl:
Claretta ha deciso di stare vicino a Mussolini fino alla fine, decise di perire per lui. Io ho conosciuto Berlusconi che avevo 14 anni, ora ne ho 29 e starò con lui fino alla fine. Se il treno deraglia, deraglierà con il mio corpo in carrozza. Lui è stato tutto per me. Amore incrollabile. La fede, e anche la luce.
Onorevole Alessandra Mussolini, Pdl:
Io sono fedele a Berlusconi, sempre. Io non sono una Claretta. Io sono Rachele. Io sono mia nonna.
Onorevole Maurizio Grassano, Responsabili:
Ho paura di finire disoccupato, o in galera. Se dovessi cercarmi un lavoro? Faccio tinteggiatura pareti, moquette.
Giuliano Ferrara, Il Foglio:
No al golpe!
Ex Ministro Sandro Bondi, Pdl:
A Silvio. Vita assaporata / Vita preceduta / Vita inseguita / Vita amata / Vita vitale / Vita ritrovata / Vita splendente / Vita disvelata / Vita nova.
Onorevole Domenico Scilipoti, Responsabili:
Questo è un colpo di Stato, Monti protettore di lobby e delinquendi!
Onorevole Paniz, Pdl:
Non ho alcun dubbio, con Berlusconi per sempre.
Onorevole Giorgio Clelio Stracquadanio, Pdl:
Sono da sempre un berlusconiano di ferro e non mi do del puzzone da solo.
I lettori di Libero:
Siamo Al 98% con Silvio Berlusconi: "Dopo di te il nulla".
Ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, Pdl:
E' stato triste vedere che un gesto responsabile, e se permettete, generoso, come quello delle dimissioni, sia stato accolto con fischi ed insuli ... A quanti hanno esultato ieri, voglio dire che da domani raddoppierò il mio impegno in Parlamento, e non mi arrenderò fino a quando non saremo riusciti a modernizzare l'Italia.
Patrizia D'Addario, Escort:
Io ho solo raccontato la verità, non volevo certo far cadere il governo ... Ho conosciuto una persona solare e ora mi sembra provato ... ma non deve mollare, deve lottare per il bene dell'Italia.
Ex Ministro Franco Frattini, Pdl:
Passerà un camion a prelevare tutti i documenti, e le carte personali. Regalerò ad un mercatino natalizio di beneficenza tutti i ricordi dei miei viaggi.
Onorevole Maria Rosaria Rossi, Pdl:
Sarò con il Presidente per sempre, perché lui non avrà mai una fine.
Emilio Fede, Tg4:
Come concludiamo. Concludiamo con quello che è legittimo concludere. Concludiamo con il coro che hanno rivolto a Berlusconi, al suo ingresso. Con queste immagini, con questo coro, Silvio Silvio, noi vi salutiamo.