mercoledì 28 dicembre 2011

La Lega non perdona ...

Giulio Tremonti alla Lega Nord? L'entusiasmo del partito guidato da Umberto Bossi è praticamente vicino allo zero: "faccia la gavetta come tutti, prenda la Panda e cominci ad attaccare manifesti". Ma la dichiarazione più interessante è stata rilasciata un Parlamentare leghista, un Cuor di Leone che "preferisce restare anonimo":
Se Giulio Tremonti entra in Lega senza fare prima la militanza vuol dire che l'ultimo arrivista che viene dagli altri partiti e bussa da noi per avere una candidatura sarà legittimato a pretenderla, perché sarà chiaro che lo statuto non vale niente. Già abbiamo fatto uno strappo per il Trota, ma per Tremonti no.