lunedì 16 gennaio 2012

Per la gioia degli elettori leghisti.


Roba di pochi minuti fa. Nicola Cosentino crede di essere al telefono con Umberto Bossi, è invece collegato con i conduttori della Zanzara di Radio 24, che imitano la voce del Senatur. L'Onorevole Pdl indagato per concorso esterno in associazione camorristica ci casca con tutte le scarpe, e per la gioia degli elettori leghisti, rivolgendosi al "Senatur", dice ...
... Io non finirò mai di ringraziarti ... non finirò mai di ringraziarti, perché sei stato decisivo per evitare una zozzeria che stavano portando su di me e sulla Pdl Campania, ti sono grato per la vita, questo lo devi sapere ... sono contentissimo, ti ringrazio per la vita ... ti mando un bacio grande grande grande.

[audio: dal minuto 18]