domenica 11 marzo 2012

Ah beh allora.

Tg5, il legale della Margherita Titta Madia parla dell'ex Senatore Pd Luigi Lusi, colui che riuscì a sottrarre dalle casse del vecchio partito di Rutelli la bellezza di una ventina di milioni di euro, tra vacanze alle Maldive, "spaghettini" da 180 euro a botta, case di lusso e weekend nelle più belle città del mondo. Ecco come l'avvocato difende i vertici del partito ...
"I vertici della Margherita avevano assoluta fiducia in Lusi, aveva delle credenziali che lo rendevano assolutamente affidabile: ... non dimentichiamoci che Lusi era il capo italiano dei boy-scout".


[Grazie a Patrizia - Video: dal minuto 12]