venerdì 20 aprile 2012

Come si cambia.

Roberto Formigoni, Presidente della Regione Lombardia. Eh già, non male un ciellino che in 20 anni passa dai principi di "povertà, castità, obbedienza", alle arringhe difensive in cui dichiara di aver sempre "rimborsato" quelle magnifiche vacanze offerte dal faccendiere incarcerato, ma di aver "buttato via le ricevute delle Antille", e di "non ricordare quel capodanno ai Caraibi" in un resort extralusso da 45 mila euro a settimana.