martedì 3 aprile 2012

E l'Onorevole Scilipoti si fotte i comunicati altrui.


Dopo aver spudoratamente scopiazzato il "Manifesto degli intellettuali fascisti", roba di un anno fa, il deputato Scilipoti c'è cascato ancora ...

Comunicato stampa dell'imprenditore De Masi, 2 aprile, ore 11.14:
TROPPI SUICIDI, INDAGARE SULLE BANCHE. ''Quanti morti ancora dovranno esserci prima di aprire un'inchiesta sulle banche?''. Lo afferma Antonino De Masi, l'imprenditore che denuncio' i vertici di alcuni istituti di credito per usura dando il via ad un'inchiesta della Procura di Palmi.
'Recentemente nel nostro Paese - prosegue De Masi - stanno avvenendo fatti drammatici con persone che, colte dalla disperazione e dallo sconforto, si tolgono la vita. Tanti suicidi, dei quali molti riguardano imprenditori medio-piccoli che, di fronte alla crisi, hanno pensato di farla finita, spinti a cio' da problematiche finanziarie, fiscali, dalla stretta creditizia ed a volte da discutibili indebitamenti bancari''. ''La disperazione - afferma l'imprenditore - (...)
Comunicato stampa dell'Onorevole Scilipoti, 2 aprile, ore 14.02:
TROPPI SUICIDI, INDAGARE SULLE BANCHE. ''A quanti suicidi dovremo ancora assistere prima di cominciare ad indagare sull'atteggiamento delle banche nei confronti dei cittadini?''. Lo afferma in una nota, Domenico Scilipoti Segretario Nazionale MRN.
"Ultimamente stiamo assistendo al moltiplicarsi di eventi drammatici di persone che, colte dalla disperazione e dallo sconforto, si tolgono la vita. Tanti suicidi, dei quali molti riguardano imprenditori medio - piccoli che, di fronte alla crisi, hanno pensato di farla finita, spinti a ciò da problematiche finanziarie, fiscali, dalla stretta creditizia ed, a volte, da discutibili indebitamenti bancari''. '' Quanto sta accadendo - prosegue l’On. Scilipoti - (...) 
Ed infatti, poco dopo, l'imprenditore De Masi denuncia alle agenzie: "Scilipoti si è appropriato del mio articolo inviato all'Ansa: dal punto di vista morale ed etico ciò è indecoroso; fa emergere l’assoluta superficialità con la quale i politici affrontano questioni delicate che riguardano la vita dei cittadini".
...