martedì 3 aprile 2012

Roma Ladrona?

Ma che brutte giornate per la Lega Nord, dopo lo scandalo-Boni ed i gavettoni chimici del Trota Junior, ecco l'inchiesta sul tesoriere Belsito, appena caricato sulla macchina della finanza: "Soldi pubblici sottratti per mantenere i Bossi". Eh già, proprio lui, Francesco Belsito, quello delle lauree inventate e degli investimenti in Tanzania. Sono immagini che resteranno.


[Clicca per ingrandire, fonti: Corriere, Repubblica, Qn]