martedì 26 giugno 2012

Caro Schifani, stiamo scherzando vero?

Caro Presidente Schifani, 
ma il Diego Cammarata che avete assunto a Palazzo Madama affinché si occupi di "tagli alla spesa degli Enti Locali", sarà mica lo stesso Diego Cammarata (Pdl) costretto a dimettersi solo pochi mesi fa da Sindaco di Palermo dopo aver lasciato il Comune "sull'orlo del fallimento", con una simpatica voragine finanziaria da 140 milioni di euro? Sarà mica lo stesso Diego Cammarata noto per la gestione disastrosa delle aziende controllate, abbandonate al loro destino con i conti in rosso? Oppure lo stesso che ha portato al collasso l'ex gioiellino Amia, l'azienda rifiuti oramai prossima al fallimento, capace di fagocitarsi 850 milioni di euro in 10 anni? Insomma, Presidente, sarà mica lo stesso della condanna per "nomina illegale di consulenti", con "quattro inchieste giudiziare sulle spalle", e che è fuggito via da Palermo lasciando la sua stessa città sommersa di delusione, debiti e munnezza?


[Fonte: La Stampa - grazie a Katherina]
Update: dopo alcuni giorni Cammarata rinuncia all'incarico, troppa l'indignazione dei cittadini.