lunedì 16 luglio 2012

"Con me ci sono 10 milioni di padani!" ...

Eccolo il condottiero che credeva di poter contare sull'aiuto di "sette", o "dieci", o "venti" milioni di padani "armati" fino al collo, mitra, fucili, cannoni (cito), e così liberare le sacrali terre del Nord dall'oppressione di Roma Ladrona. Eccolo ad una cena di contabili leghisti, solo al tavolo, che hanno tirato pacco pure loro.

 

[Fonte: Corriere.it - Clicca per ingrandire]