martedì 10 luglio 2012

Nuove droghe in Sardegna.

Cose che succedono a Sassari:

SASSARI. Prima di andare a confessare il “delitto” alla polizia ha voluto chiedere perdono alla suocera. L’uxoricida ha guardato negli occhi la madre di sua moglie e con un filo di voce rotta dal rimorso le ha rivelato la terribile verità: «Non volevo, ma l’ho uccisa con il fucile. Non so come sia potuto accadere». E infatti non era successo, l’aveva sognato.
[Leggi tutto, La Nuova Sardegna]