venerdì 14 settembre 2012

Detto "Er Batman"

Ecco a voi Francone Fiorito detto "Er Batman" - chiamato così fin dal giorno in cui cadde da una moto ferma -  ex capogruppo ed ex tesoriere Pdl di Regione Lazio, amante dei simboli di guerra, nostalgico del Duce, disse che dei regolamenti e della Costituzione "m'emporta poco, qui famo amministrazione". Oggi indagato per peculato, sarebbe il principale responsabile di un enorme scialacquo di denaro pubblico, tra conti privati, weekend a Porto Cervo, cravatte di Marinella, feste in costume, cene e pranzi da 5 mila euro a botta, champagne per tutti e ostriche come se piovesse. Il suo manifesto elettorale recitava "Il futuro è Fiorito", con il simbolo "Pdl-Berlusconi" bello grande, al centro del fiore. E devo dire che anche lo stile non è niente male ...


[Fonte video: Radio Radicale]