martedì 16 ottobre 2012

Ci siamo: "Emilio Fede scende in campo"

Sta succedendo. Davvero:


++ ANSA - Milano, 16 ottobre 2012 - Emilio Fede ufficializza la nascita del movimento di opinione "Vogliamo Vivere": la prima uscita pubblica sarà il 25 novembre al Teatro San Babila di Milano. Il giornalista, ex direttore del Tg4, ha spiegato all’ANSA che il movimento si presenterà alle prossime elezioni politiche e che l'obbiettivo è l'apparentamento al Pdl:
«"Vogliamo Vivere" viene già dato al 3%. Mi metto in gioco ma tengo a sottolineare che questo è un movimento di opinione, e che i soldi ce li metto io. Intanto ho già incassato l'appoggio del Psdi. I Socialdemocratici mi sosterranno, è stato deciso dal direttivo oggi a Roma. Voglio intercettare il pubblico che non mi vede più sul Tg4, un milione di persone, e per il quale io sono stato e sono un punto di riferimento. Berlusconi mi ha chiesto tante volte di candidarmi, ma io avevo preferito dare il mio contributo sul video. Ora invece ho deciso di fare un movimento e candidarmi alle prossime elezioni politiche. La tv? In questo momento sto lavorando a quattro progetti, nelle sede Mediaset di Cologno Monzese: due programmi settimanali e due strisce quotidiane. Sono in attesa di risposte da Mauro Crippa. Sì, lo vedo e lo sento spesso il Cavaliere. Lui sta riflettendo: credo che non si ricandiderà alla guida del paese, ma sarà un grande leader dei moderati. Non gli ho chiesto il permesso, ma gli ho detto cosa volevo fare e lui mi ha appoggiato. Mi ha dato la sua benedizione, ma solo spirituale. Ha detto: "E' una buona idea"» ++
...