mercoledì 3 ottobre 2012

"La caciottina nello spazio"

Approposito dei deliranti sprechi a cui stiamo assistendo in questi giorni, ecco le agenzie Ansa del 5 ottobre 2004 e 13 aprile 2005 (giunta Storace), ripescate da Sergio Rizzo per il Corriere della Sera:
«ANSA - La Regione Lazio andrà nello spazio in una missione congiunta che porterà in orbita la navicella Soyuz con a bordo il cosmonauta viterbese Roberto Vittori. Oltre a finanziare parte della missione, la Regione Lazio metterà a disposizione lo spazio a bordo per alcuni esperimenti scientifici nella ricerca di base, alimentare e medica [...] Vittori e i suoi colleghi sperimenteranno in orbita i cibi tipici del Lazio, con il vassoio progettato per la dieta degli astronauti e basato su prodotti come ricotta, olive di Gaeta, tozzetti di Viterbo, miele di acacia, caciottina di bufala e pecorino della Sabina».