venerdì 23 novembre 2012

Ho visto cose

Perché ora "la politica è rissa", ed i pensionati "non sanno più a che Santo votarsi". Perché "non possiamo più fare i valletti della Germania", ed i giovani "non hanno più la forza di sognare". Perché "Grillo è poco credibile" e "Renzi vuole scalare il vertice del PDL" (testuale). Contro "tasse e corruzione", "noi", che "andiamo in giro per i mercati rionali". La risposta ai nostri problemi è semplice: "Vogliamo Vivere", il nuovo movimento di Emilio Fede. Domenica 25 novembre, al Teatro Nuovo di Milano, il primo raduno. Ed in città, compaiono i manifesti, giganteschi, di Emilio Fede.



[Foto via The Jerk, at Linkiesta]