venerdì 11 gennaio 2013

"Abbiamo concordato"

Servizio Pubblico, La7, ad un certo punto Silvio Berlusconi - maturo per un trattamento sanitario obbligatorio, ma indubbio vincitore della serata - si mette a leggere l'elenco delle condanne per diffamazione di Marco Travaglio, che incassa come mai nella sua vita. In una puntata tutto sommato piacevole, la tristezza prende di colpo il sopravvento. Minuti interminabili, Santoro s'infuria, prova a fermare il Cavaliere, e butta lì la vera bomba della serata:
"Basta! Lei non sta rispettando le regole che ci siamo dati! Con le persone che hanno concordato per lei avevamo deciso di non entrare nel merito dei processi!"
Ehm, cosa?




[video: al minuto 8]