giovedì 21 febbraio 2013

Come fossi una bambola


Il messaggio elettorale è comparso sia sul Giornale, che sul Corriere della Sera di oggi. Comunicato struggente, che ti smuove dentro: le elettrici del Pdl "sono donne, non bambole". Perché "noi che votiamo Berlusconi abbiamo un cervello e abbiamo un corpo, eccome se li abbiamo!" ... "ci rispettiamo e vogliamo rispetto, per questo votiamo convinte il Popolo della Libertà!". Ecco, manco finito di leggere la pagina, si scopre che le tre donne della foto non son tre convinte sostenitrici del Pdl, bensì delle modelle professioniste, manco italiane, pescate da un archivio pubblicitario, e destinate a dei cataloghi.


[clicca sulle immagini per ingrandire - via]