mercoledì 6 febbraio 2013

L'appello elettorale dell'anno. Forse dell'intera storia repubblicana.

Ecco a voi l'appello del candidato Pdl Antonio Razzi - definito da Berlusconi "il cavallo di razza della politica italiana". Che insomma, dobbiamo assolutamente votarlo. Anche perché lui ha organizzato "partite di tennis e di pallone a Francavilla al Mare, a Montesilvano e a Pescara", nientepopodimeno che con "il primo ministro bulgaro Bojko Borisov". Sperando che gli abruzzesi, soprattutto quelli terremotati, il 24 e 25 febbraio "non vadano in vacanza".


Update, ecco gli altri imperdibili spottoni di Razzi: