venerdì 15 febbraio 2013

"L'omosessualità è illegale, è una malattia"

L'Aquila, ecco le parole del consigliere comunale di maggioranza Giuseppe Ludovici, Api, partito di Rutelli. Dice che l'omosessualità "esiste, però non è legale, non è regolare, non è normale. L'uomo è nato per fare l'uomo, la donna per fare la donna. Se un uomo si innamora di un altro uomo non è normale, è una malattia". Ecco qui.



[Fonte: Abruzzo24ore.tv]