giovedì 14 marzo 2013

La sauna a sua insaputa

Scandalo rimborsi in Friuli Venezia Giulia. Il consigliere Franco Baritussio, ex Pdl, oggi passato con La Destra, si dice pronto a ricandidarsi per la terza volta consecutiva in Regione, "se il partito lo vorrà". Accusato di peculato, ha inserito "per sbaglio" 52 euro di sauna - a Bad Kleinkirchheim, Austria - tra i rimborsi presentati al gruppo Popolo della Libertà. Ha restituito la somma, fotocopiato lo scontrino per poi distribuirlo in conferenza stampa. Questa la giustificazione.
"Ho sbagliato, ma sono una persona perbene. Le saune le frequento da anni, a nuotare ci vado ogni settimana, per il mal di schiena. Se avessi voluto volontariamente farmi rimborsare quelle spese, non avrei presentato un solo scontrino, finito per errore tra le spese"

- fonte: Il Piccolo, Trieste: leggi -