sabato 23 marzo 2013

"Palpi la frutta? Sarai palpata"

Ecco il cartello comparso in un supermercato in provincia di Vicenza - rimosso abbastanza velocemente - che ha fatto infuriare clienti ed associazioni consumatori.


- "Le donne sorprese a palpare la frutta subiranno lo stesso trattamento" / fonte: Corriere del Veneto / grazie -