martedì 23 aprile 2013

Cose che succedono durante il giuramento di un Presidente della Repubblica

B. entra alla Camera, ed i parlamentari Pdl cominciano a cantare.
+++ Berlusconi, al Pdl ho detto cantate 'Meno male che Giorgio c'è' +++

(ANSA) - ROMA, 22 APR - ''Quando sono entrato alcuni parlamentari hanno iniziato a cantare 'Meno male che Silvio c'è', ed io ho detto loro di cambiarlo in 'Meno male che Giorgio c'è'. E lo ribadisco con forza: 'Meno male che Giorgio c'è'''. Lo afferma Silvio Berlusconi, in una delle tante interviste rilasciate dopo il discorso di Napolitano. (ANSA).