martedì 9 aprile 2013

Ecco la foto: Casaleggio in lista con i politici berlusconiani

Era il 2004, e Gianroberto Casaleggio si candidò alle elezioni comunali di un piccolo paese in provincia di Torino, Settimo Vittone. Prese solo 6 voti, ed il suo schieramento, indipendente, arrivò ultimo, terzo su tre. Come ho scritto alcune settimane fa, alla guida della lista civica di Casaleggio, chiamata "Per Settimo", c'era Vito Groccia, politico calabrese di lungo corso, e "militante di Forza Italia". In squadra segnaliamo altre due presenze interessanti: l'ex socialista Roberto Zaino, fan di Bettino Craxi - andò persino in pellegrinaggio ad Hammamet, "a pregare sulla sua tomba" - e Angelo Canale Clapetto, ex Dc, poi Pdl, politico con "valori di centrodestra". Entrambi, scrive Panorama, sicuramente "vicini a Silvio Berlusconi". Sul nuovo numero, l'unica foto-ricordo di quell'esperienza politica.



- clicca per ingrandire / Fonte: Panorama -