sabato 25 maggio 2013

Alemanno canta "Meno male che Silvio c'è"...

Il sindaco di Roma Gianni Alemanno in pochi mesi è passato dal definire Berlusconi "indigeribile, irrazionale, improponibile", a cantare a squarciagola l'inno di "Meno male che Silvio c'è", davanti al Colosseo.


(ieri a Roma, comizio conclusivo)