lunedì 10 giugno 2013

Fermi tutti: quale sconfitta?, il centrodestra ha vinto a Pergine Valsugana!


Tutti a dire che per il Pdl queste amministrative sono state un disastro, e "sedici a zero" di qua, e "trionfo della sinistra" di là, ma il sottosegretario Biancofiore riporta il Partito Democratico sulla terra. Che vi esultate? Ma lo sapete almeno che il centrodestra ha vinto a Pergine Valsugana?
(TMNews - 10 giugno 2013) "Il dato di Pergine Valsugana, Comune importante del Trentino che come sempre è in controtendenza nazionale, dove vince un candidato di centrodestra, Emer Oss, è una speranza per le elezioni regionali che si terranno il 27 ottobre. Pergine, come il 90% dei comuni del Trentino sono sempre stati feudi della sinistra. Il fatto che una roccaforte del genere, terzo comune del Trentino, si sia sottratto a tale soggezione politica, evidenzia uno scollamento del governo egemone, che lascia ben sperare per la partita più importante, le elezioni regionali, appunto. I trentini iniziano a capire che è possibile il cambiamento anche in una terra autonomistica e autoreferenziale come il Trentino Alto Adige e hanno voluto dare una lezione ai partiti che governano la provincia e la magna dora trentina Patt/PD/UPT di Dellai e Pacher. C'è voglia di rivoluzione, di cambiamento da parte dei cittadini che tutto il centrodestra dovrebbe tenere presente e assecondare, scegliendo candidati con un profilo fortemente berlusconiano e dunque indomito e non contiguo ai poteri costituiti".
...