martedì 4 giugno 2013

"Neppure in una situazione d'emergenza"...

Massimo D'Alema, 8 marzo 2013:
"In Italia non è possibile che, neppure in una situazione d'emergenza, le maggiori forze politiche del centrosinistra e del centrodestra formino un governo insieme. In particolare per il ruolo che ha svolto e continua a svolgere Silvio Berlusconi".
Massimo D'Alema, tre mesi dopo, 4 giugno 2013:
"Questo è un governo tra partiti diversi, in condizioni di necessità, è un atto di responsabilità a cui non c'erano alternative. Bisognava prendersi una responsabilità pesante e difficile".
...