mercoledì 12 giugno 2013

"Vogliamo insegnanti meno politicizzati"

Lui è quello del "Grana Padano", dei cinghiali radioattivi, del burqa, del viagra e delle galline regalate, che se Umberto Bossi glielo chiedesse, lui si farebbe "depilare integralmente". Che se un gay ci provasse, lui lo prenderebbe "a calci nei coglioni". E ora ecco l'intervento parlamentare di Gianluca Buonanno, onorevole della Lega Nord, sulla "scuola". Contri gli "insegnati politicizzati" che si presentano con un "certo quotidiano" sotto braccio. Non c'è speranza.


- grazie @strabene -