mercoledì 31 luglio 2013

Ehm, Razzi e l'esperienza coreana: "Kim Jong-un mi ha fatto le feste"


Il senatore e segretario della commissione Esteri Antonio Razzi, Pdl, è appena stato a Pyongyang, l'obiettivo, riunificare le coree e portarsi a casa il nobel per la Pace. Intervistato dal Giornale, ha dichiarato:
«Macché dittatore, Kim Jong-un è una persona squisita, gentilissimo, appena ha saputo che ero italiano mi ha fatto le feste, uuuhh! Stravede proprio per noi italiani. Anche Kim come me sa il tedesco perché da giovane l'ha studiato, a Berna. Ma quando ci siamo incontrati l'altro giorno abbiamo parlato italiano, nel senso che la nostra delegazione era accompagnata dal signor Ri, il responsabile della Nord Corea per l'Europa, e lui parla italiano perfettamente. La pacificazione tra le coree? Non posso dire di più, ma da parte del governo nordcoreano c'è voglia di fare pace col Sud, penso si possa fare un bel lavoro di riappacificazione. Le armi atomiche? Assolutamente no, in una riunione un grande esponente del loro partito mi ha detto: “Caro senatore Razzi, gli altri ci buttano le bombe, e noi rispondiamo con le frecce”. Loro vogliono la pace. Sono bravissime persone.

Il presidente ama la pace e ama anche lo sport. Mi ha detto che manderanno i loro ragazzini a imparare a giocare a calcio in Italia. Io ho fatto incontrare una loro delegazione coi dirigenti di Milan, Inter e Juventus. Pippo Inzaghi è stato molto disponibile. So che il governo nordcoreano è interessato anche alla scuola di calcio a Barcellona. Apriranno anche un'ambasciata in Spagn. Hanno proprio un feeling con noi, amano la nostra cultura, la nostra lingua. Loro ci ascoltano molto. Io gli ho detto: 'Siamo due penisole, bagnate dai mari. Voi siete l'Italia dell'Asia”. Davvero penso che ci sono grandi opportunità di scambi commerciali, sono interessati ai nostri macchinari. È la sesta volta che ci vado in Corea del Nord. È un Paese pulitissimo, non trovi una cicca a terra nemmeno a cercarla col lanternino, mi sembra la Svizzera. Gli italiani dovrebbero andarci in vacanza. I nordcoreani sarebbero molto contenti. Le cose negative che si dicono della Corea del Nord? Sciocchezze».
...