lunedì 30 settembre 2013

Antonio Razzi: "Chi tradisce Silvio si vergogni!"

Il senatore Pdl Antonio Razzi, intervistato dall'Huffington Post, dice che "chi tradisce Berlusconi si vergogni. Nel mio caso il cartellino era mio, oggi è di Berlusconi".