lunedì 28 ottobre 2013

Però come ex ministro non prende niente eh...


Altero Matteoli, senatore Pdl classe 1940, quattro volte ministro, da oltre 30 anni in Parlamento, intervistato dal Fatto Quotidiano:
«Ho sempre fatto questo mestiere, la mia passione è la politica e finché il mio partito mi candida io sono a disposizione. Lasciare al prossimo giro? Ho gli elettori che mi votano (?!, ndr) e ho la forza per lavorare come quando ho iniziato, e vado avanti».

Visto quanto si guadagna, il suo discorso è comprensibile.
«Da parlamentare si parla di circa 5 mila euro netti al mese, cui vanno aggiunti una serie di rimborsi per le varie spese. Nonostante in molti lo pensino, come ex ministro non ho diritto a nessuna indennità e quando si è in carica lo stipendio è di 2.300 euro al mese».