giovedì 12 dicembre 2013

Berlusconi ai francesi: "Se mi arrestano in Italia ci sarà la rivoluzione"

«Nel nostro Paese "non c'è stato un solo colpo di stato ma quattro. Il colpo di stato c'è ogni volta che un paese non può essere governato dagli uomini eletti dal popolo. Possono controllarmi il telefono, mi hanno tolto il passaporto e possono arrestarmi quando vogliono. Ma non ho paura, se lo fanno ci sarà una rivoluzione in Italia».
(Silvio Berlusconi, intervistato dalla radio francese Europe1