domenica 8 dicembre 2013

Non è uno scherzo: arriva lo "scudo anti-cacca" per i parlamentari italiani


Uno scoop di Franco Bechis, uscito su Libero di oggi.
Un sistema elettronico sofisticatissimo (in commercio alcune ditte lo vendono fra 500 e 1.000 euro a singolo ripetitore) che dalle prime ombre della sera trasforma il parcheggio della Camera dei deputati nel set di «Ultime grida dalla Savana». Ripetitori piazzati fra gli alberi e lungo le mura di cinta del parcheggio trasmettono infatti sia i versi acuti dei predatori temuti dagli storni, sia le urla strazianti degli uccellini che ne sono divenuti preda.