lunedì 3 febbraio 2014

Grillo è una "testa di cazzo". Firmato Marco Travaglio

Questo l'epiteto che oggi, in prima pagina, il vicedirettore del Fatto Quotidiano affibbia più o meno volontariamente all'amico Beppe Grillo.