martedì 25 febbraio 2014

"Uffi, Matteo mi copia!"

Ci risiamo. Andrea Scanzi c'è ricascato. Denunciò la cosa già a dicembre, con effetti tragicomici non trascurabili. Ora lo ripete con grande serenità, su facebook: per i suoi discorsi, Matteo Renzi continua a "saccheggiare" il libro del noto giornalista del Fatto Quotidiano. "Ecco perché m'era sembrato arguto! Le parti migliori sono prese dal mio libro!"... Pronti? Uno, due, tre: #infermieraaa!