mercoledì 16 aprile 2014

"Ciao Silvio, sono il signor Raoul"

"Due baffi che arrivano al petto e che, quando l’occasione lo richiede, possono arrivare dietro le orecchie". Ecco il segretario Raoul, il personaggio che accoglierà Silvio Berlusconi al centro anziani di Cesano Boscone. È già il mio mito.


- fonte: Libero -