domenica 13 aprile 2014

Silvio: "In Libano il Marcello ce l'ho mandato io"

Marcello Dell'Ultri, condannato a sette anni per concorso in associazione mafiosa e irreperibile da metà marzo in attesa della pronuncia della Cassazione, è stato fermato ieri in Libano. Secondo Repubblica, ad un gruppo ristretto di forzisti, Silvio Berlusconi avrebbe detto che 
"in Libano ce l'ho mandato io". 
Le ragioni? Problemi di salute come aveva dichiarato lo stesso Dell'Utri? Macché. Strategia politica, continua il quotidiano: 
 "L'ho spedito a Beirut qualche giorno fa perchè Vladimir Putin mi ha chiesto di sostenere la campagna elettorale di Amin Gemayel".
(Fonte: Rainews24)