lunedì 16 giugno 2014

Cose che puoi trovare sulla pagina facebook del senatore (ex grillino) Bartolomeo Pepe

Il senatore del gruppo Misto Bartolomeo Pepe (Movimento 5 Stelle fino ad un paio di mesi fa) ha pubblicato sulla propria pagina facebook un pezzo dell'esperto di poteri occulti (?!) Paolo Franceschetti. Nel post, o in quella roba lì, per spiegare il triplice omicidio di Motta Visconti, si prova a sostenere la tesi del "rituale di matrice esoterica": tesi che ovviamente verrà sapientemente occultata, a discapito di un "pazzo isolato", o magari del padre, che verrà "incastrato" come avvenuto molte altre volte (il padre ha appena confessato). Particolarmente interessante la seguente sottolineatura del Franceschetti: il nome della mamma uccisa, Cristina Omes, è "l'anagramma della vicenda Mose" (?!). Cose a cui crede un senatore della Repubblica del Movimento 5 Stelle, e che condivide con i propri lettori.