sabato 6 settembre 2014

La sceneggiatrice del film su Gelli: "Silvio fu allontanato dalla P2 a causa di coca e mignotte"

Michela Scolari, sceneggiatrice del film su Licio Gelli "Endgame - Finale di partita" (uscirà a fine 2015), intervistata dal Fatto Quotidiano.
Berlusconi passa ancora da casa Gelli?
Nel 2011, una delle prime volte in cui ero lì, Berlusconi chiamò. Era terrorizzato, doveva fare un discorso alla nazione e chiese a Licio di scriverglielo. Lui lo fece. Due giorni dopo ero a casa di mia madre e vidi in tivù Berlusconi: ‘Mamma, io questo discorso l’ho già sentito’. Era uguale a quello di Licio. Poco dopo nacque il governo Monti.

Berlusconi era iscritto alla P2.
Fu allontanato non per sua scelta, ma perché andava a mignotte e si faceva di coca. Inaccettabile per le regole della massoneria.
...