lunedì 20 ottobre 2014

"Prostitution et sexe 2.0 en Afrique": e guardate un po' chi spunta fuori...


Mi scrive Fabio Ricci.
Ciao Wil

E' vero che oramai è come sparare sulla croce rossa, ma ti segnalo che nell'interessante inchiesta del settimanale parigino "Jeune Afrique" di oggi che si intitola "Prostitution et sexe 2.0 en Afrique", c'è quest'interessante passaggio:

"... De la passe à 1 euro dans une rue de Bangui aux soirées "bunga bunga" de Casablanca - en référence aux orgies organisées par Silvio Berlusconi - pouvant rapporter à la call-girl jusqu'à 450 euros, ...."

("... dalla bettola (dove trovi prostitute) a un euro nelle vie di Bangui (Repubblica Centrafricana) alle serate "Bunga Bunga" di Casablanca - con riferimento alle orge organizzate da Silvio Berlusconi - che possono garantire alla "call-girl" fino a 450 euro....").
Sempre per quella storia dell'autorevolezza.