giovedì 5 febbraio 2015

Bruno Vespa ed il profilo astrologico di Matteo Renzi...

Da Porta a Porta del 3 febbraio 2014. L'oroscopo del Premier, il volto disgustato di Matteo Renzi.


Ecco il testo della supercazzola:
"Firenze, Matteo Renzi, 11 gennaio 1975, capricorno ascendente gemelli, un mix esplosivo di caparbietà e comunicativa. Una data importante del destino di Renzi: 22 febbraio 2014: Plutone, il pianeta del potere, è nel segno del Capricorno, tenace e ambizioso, pefettamente congiunto al suo sole e alla sua luna, nella sesta e nella settima casa, quella del lavoro e dei contratti. Giove, il pianeta della grande fortuna è in quel momento nel segno del Cancro, in un invidiabile trigono a se stesso nel segno dei Pesci, nella decima casa, nel tema natale di Matteo, quella del successo personale, gli concede un intuito quasi medianico. E sempre Giove, il propizio, si congiunge al suo Saturno di nascita, il pianeta delle grandi prove, portandolo in un blitz sul carro delle vittoria, è il nuovo Presidente del Consiglio. Le stelle sono bizzarre però, lo stesso Giove si oppone in quel momento al suo Sole, e alla sua Luna in Capricorno, vincitore solo contro tutti, contro chi si oppone alle sue idee rivoluzionarie, innovative, dinamiche per mantenere lo status quo. Ma con questo cielo battagliero e fortunato gli avversari possono solo annuire di fronte alla sua determinazione, alla capacità di mantenere il controllo, grazie anche a una dialettica veloce, che gli da l'ascendente in Gemelli. Sempre attivo, futuristico, anticonvenzionale, refrattario a tutto ciò che è vecchio, come vuole il suo Mercurio in Acquario, il segno del futuro. In questi giorni anche Marte in transito nel segno dei Pesci perfettamente congiunta con Giove nella decima casa del successo personale gli ha strizzato l'occhio, suggerendogli di mantenere il punto, regalandogli l'intuito di un giocatore di poker, tira fuori l'asso nella manica e sbaraglia l'avversario, perché non sta bluffando come alcuni pensano, va dritto alla meta. Ma anche per Matteo le stelle girano, anche i pianeti portatori di novità. Saturno, il pianeta delle grandi prove, e Nettuno, il pianeta delle nebbie, in autunno quadreranno il suo Nettuno di nascita proprio nella sesta casa, quella del lavoro, mettendolo in guardia già a fine aprile da possibili avversità, è il caso di fare attenzione, è il caso di rivalutare qualche alleanza o di stringerne delle nuove?"
...