sabato 15 ottobre 2011

E non si dica che non sta rilanciando l'economia.


I mercati internazionali brindano, le istituzioni europee esultano, il Belpaese tira un sospiro di sollievo: la nostra economia sta ripartendo. Il servizio di Afp sta facendo il giro del pianeta, dagli Usa all'Indonesia, dalla Francia all'isola di Malta. Un imprenditore italiano - Carlo Pagani - ha lanciato sul mercato una serie di indispensabili accessori ispirati all'autorevolezza del nostro Presidente del Consiglio, e si va dai braccialetti Bunga Bunga, "profumati ed afrodisiaci", ai perizoma Bunga Bunga, e molto altro. Pagani ha investito molto nel progetto Bunga Bunga, circa 200 mila euro, e lo sta portando in giro per le "10 migliori discoteche italiani". I gadget si trovano "presso le migliori edicole e tabaccherie", ma all'imprenditore non basta. Vuole trasformare questo marchio in un "global brand", ed è già in contatto con distributori francesi, tedeschi, russi e svizzeri. Sempre per quella storia dell'autorevolezza.



[Qui un'intervista a Pagani in italiano, via La Stampa]