domenica 20 novembre 2011

Si sono dimenticati di prenotare.


Pochi giorni fa sono stati costretti a dimettersi, assieme a tutto il Governo Berlusconi, prima di condurre il Paese nel baratro. Definitivamente, dico. Poi il Governo Monti, e l'immediata presa di distanza della Lega Nord. E quell'annuncio solenne: "Riapriremo il Parlamento del Nord! Riapriremo il Parlamento Padano!". Prima convocazione: 4 dicembre 2011. Ex Ministri, Onorevoli ed aus organ rilanciano in pompamagna: "Il nostro vero Parlamento!". Pensavamo di aver già raggiunto una sorta di apogeo tragicomico. Ci sbagliavamo, naturalmente. Comiche padane reloaded. Sentite cosa dice Mario Maistrello, proprietario della Villa/Ristorante/Parlamento-Padano:
Si sono dimenticati di prenotare, e da qui a Natale noi siamo pieni. Una telefonata questi signori potevano anche farla ... Col mio legale abbiamo diffidato direttamente il signor Bossi, che io conosco bene, non solo dal venire, ma dall'usare in modo inopportuno il nome di Villa Bonin. Vorrei vedere lui, se mi presentassi io con gli amici per una festa a via Bellerio, all'improvviso ... mi dispiace, ma le nostre porte sono chiuse, in quei giorni abbiamo un battesimo ed una cena aziendale, altroché Parlamento.
Insomma, la riscossa padana (dopo 10 anni di governo) riparte da qui:
Si sono dimenticati di prenotare ...


[Clicca per ingrandire: Fonti foto: uno, due, tre]